Dott. Nando Gallese


Vai ai contenuti

Menu principale:


Sinus pilonidalis

Informazioni ai pazienti

Sinus pilonidalis

Il sinus pilonidalis e un’affezione di natura benigna con localizzazione in regione sacro-coccigea.
Consiste in una cisti che, suppurando, forma dei tragitti fistolosi sottocutanei, con uno o più orifizi cutanei.
Queste cisti si formano in regione sacrale tra lo strato adiposo cutaneo e la fascia muscolare.
Nella quasi totalità dei casi contengono peli.
Questo fatto così come la possibilità che il sinus pilonidalis si riformi anche dopo essere stato completamente asportato chirugicamente ha fatto ipotizzare che nel meccanismo patogenetico sia determinante una azione di sfregamento delle natiche con conseguente incarnamento dei peli.
Queste cisti, sottoposte a microtraumi continui come nella posizione seduta finiscono con l
andare incontro ad una infiammazione cui può seguire la formazione di un ascesso.
La terapia elettiva del sinus pilonidalis è chirurgica: escissione radicale e plastica del solco intergluteo.

Cerca
Stampa la pagina

Torna ai contenuti | Torna al menu